tre Haiku d'Autunno

La prima nebbia 
velando le colline
 chiama l'autunno  


Aghi di pino, 
andando per i boschi,
silenzio e funghi 

 

Sfiorando rami
 il vento dell'autunno
 ruba le foglie  

12 commenti:

  1. Molto belli questi haiku,complimenti Marilena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Olga,
      la sintesi che l'Haiku richiede è uno stimolo per la fantasia nel cercare l'espressione più efficace( non mi sento di dire poetica, ma l'intento è quello!)
      :-))

      Elimina
  2. Complimenti per la scelta.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao CODW,
      la composizione di Haiku riceve dalla stagione autunnale spunti adatti a soddisfare i complessi elementi di quasto genere poetico: il tempo, la Natura, le emozioni:-)

      Elimina
  3. Molto bello, sia la poesia che le immagini. Un saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mirtillo,
      è l'autunno che è bello e invita ad immergersi nella sua atmosfera dolce e malinconica:-)

      Elimina
  4. Bellissimi questi versi ispirati dall'autunno! Grazie Marilena! ♥
    Un abbraccio.
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani,
      ho visto in ritardo il tuo gradito commento, ma non posso non dirti almeno grazie!
      :)

      Elimina
  5. Bravissima, poche parole, tre foto .....tantissime emozioni!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara laura, come dico qui sopra all'amica Daniela, anche con te mi devo scusare per la risposta tardiva. Questo blog funge un po' da archivio per le cose che scrivo via via e mi capita di non aprirlo sempre...poi mi rammarico, mea culpa!!

      Elimina
  6. molto belle queste foto e le parole che le accompagnano ;)
    buon fine settimana a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey,
      le stagioni, essendo la natura e il tempo componenti essenziali del genere Haiku, offrono stimoli adatti a queste brevi ed intense composizioni.
      Un caro saluto:)

      Elimina